Inizio di un loop

Inizio di un loop

In fase di registrazione del primo loop, è importante essere più precisi possibili, soprattutto se si considera come traccia base su cui si aggiungono altre registrazioni in overdubbing; è lo scheletro del brano, ed è sempre necessario usare l’undo nel caso in cui la prima traccia registrata non è a tempo. Il consiglio è quello di essere più semplici possibili e stabilire un tempo, almeno sulla prima traccia perché è quella di base e da cui si registreranno gli overdubbing.
La prima pressione del tasto registrazione deve partire esattamente alla prima nota che si vuole registrare e la seconda pressione deve combaciare con l’inizio della nota appena registrata.
Una volta che hai registrato il primo loop hai diverse possibilità, che sono anche determinate da come hai impostato il pedale loop e da come intendi arrangiare la parte:
– Puoi fermarti e iniziare un nuovo loop in overdub (sovraincisione) sullo stesso giro creato e che sta andando in play.
– Puoi fermare il primo loop e suonare un altro giro per poi riproporlo in un giro successivo.
– Puoi lasciarlo svanire in fade out mentre si crea una nuova idea.

Facebookgoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loop station, stimolo creativo musicale